Sonia Vettorato

Nata a Rho nel 1965, compie gli studi musicali sotto la guida del Maestro Maria Rosa Bodini e si diploma in pianoforte nel 1989 presso il Conservatorio di Musica di Vicenza. Frequenta diversi corsi di perfezionamento strumentale, studia composizione e pianoforte moderno con Jeger e Bernasconi, partecipa a corsi e seminari di didattica e animazione musicale. 

Inizia subito a dare concerti sia come solista che in diverse formazioni esibendosi presso ville e dimore prestigiose (Borromeo d’Adda di Senago, Ghirlanda di Cinisello, Banfi di Rho, Litta di Lainate, Rotonda Besana, Villa Ricotti Arese, Villa Erba di Cernobbio ecc…) svolgendo altresì un’intensa attività didattica insegnando pianoforte classico e moderno presso Istituti musicali (Accademia Vivaldi, Al Centro della musica, Accademia Arteviva…). L’interesse e la passione per la divulgazione musicale la porta a sviluppare un cospicuo numero di progetti nelle scuole primarie e secondarie e a tenere trasmissioni radiofoniche sulla musica popolare a classica. Fonda l’Associazione Antares dedita a progetti artistici dove musica, pittura danza teatro si fondono. Vanta una trentennale esperienza nel campo della didattica del pianoforte. A Lainate, dove vive e lavora, attualmente insegna pianoforte ad allievi di tutte le età, svolge progetti di didattica musicale presso le scuole statali primarie dell’hinterland milanese, tiene concerti per la manifestazione “Romanticamente Milano” in galleria Vittorio Emanuele a Milano e suona sia come solista sia insieme ad altri strumentisti e cantanti per enti, comuni e locali dell’area milanese. 

Collabora con il soprano Cristina Di Mauro, con la quale ha recentemente eseguito concerti nell’ambito di manifestazioni e rassegne musicali tra cui il “Festival Donne In.Canto”.

 

Estella Noris

Si diploma in Pianoforte nel 1988 presso l’Istituto Musicale Pareggiato “G. Donizetti” di Bergamo. Sin da piccola studia con la concertista Maria Rosa Bodini, che la accompagna nel percorso musicale sino al diploma. Con la stessa insegnante si perfeziona frequentando i Corsi “Musica Giovani” di Sesto San Giovanni, affrontando sia il repertorio solistico, sia il repertorio da camera, in particolare il duo pianistico a 4 mani, formazione con la quale ottiene lusinghieri successi in numerosi concerti pubblici. Suona in diverse formazioni cameristiche col pianoforte, dal duo al quintetto, partecipando ad eventi e rassegne musicali di Milano e provincia. Dal 2004 collabora con il compositore milanese Aldo Rossi nella trascrizione in formato digitale delle sue opere e, in duo con il figlio Stefano Rossi, nell’esecuzione ed incisione delle medesime. Appassionata di musica vocale, canta da diversi anni con il Coro Polifonico semiprofessionistico “Laudamus” di Nerviano e dal 2008 con il Coro “Pueri Cantores” di Rho.

Sin da giovanissima si occupa di didattica della musica e del suo strumento; dal 1983 al 2002 insegna educazione musicale in numerose scuole secondarie di primo grado, sia statali che private; insegna il Pianoforte presso l’Istituto Musicale “G. Rusconi” di Rho dal 1987 al 1998; presso l’Istituto “Presentazione” di Saronno dal 1992 al 1995; presso il “Collegio Arcivescovile” di Saronno dal 1996 al 2006; insegna presso i Corsi Civici di Musica di Garbagnate Milanese dal 2002 al 2009. Approfondisce le tematiche inerenti la didattica e le tecniche di insegnamento del suo strumento frequentando numerosi corsi di formazione e di aggiornamento.

Dal 2002 è docente di Pianoforte presso le Scuole Medie Statali ad Indirizzo Musicale e dal 2008 è docente titolare della cattedra di Pianoforte presso l’ICS “Gianni Rodari” di Baranzate.

Cristina Di Mauro

Nata a Siracusa, ha iniziato giovanissima gli studi musicali con il M° Antonino Cirinnà, entrando a far parte del “Gruppo Strumentale Orfeo”, con il quale ha collaborato sia come strumentista che come cantante solista per diversi anni, partecipando a numerosi concorsi nazionali ed internazionali ed esibendosi in concerti sinfonici e lirici.

Nel 2004 si è diplomata in canto lirico, con il massimo dei voti, presso l’Istituto Musicale “Vincenzo Bellini” di Catania, sotto la guida del soprano Pina Sofia, continuando poi gli studi di perfezionato con i Maestri Claudia Carbi e Salvatore Pupillo.

Nel 2006 si è diplomata in clarinetto presso il Conservatorio di Musica “F. Torrefranca” di Vibo Valentia.

Ha conseguito l’abilitazione per l’insegnamento dell’educazione musicale nelle scuole secondarie ed è laureanda in Lettere moderne presso l’Università degli Studi di Catania.

Nel 2004 ha debuttato nel ruolo di “Lucrezia” nell’opera “Lo Frate ‘nammorato” di G. B. Pergolesi diretto da Cinzia Pennesi e nel 2006 è stata vincitrice del secondo premio, sezione Musica da Camera, all’XI Concorso Nazionale Giovani Musicisti “Benedetto Albanese” di Caccamo (PA). 

Ha preso parte a diverse master-classes tenute da maestri ed artisti di fama internazionale quali

R. Kabajvanska, E. Battaglia., R. Maragliano e L. Magiera ed ha svolto attività concertistica esibendosi in concerti organizzati e realizzati presso l’Istituto Musicale “Vincenzo Bellini”, l’Università degli Studi di Catania e per diverse associazioni musicali e culturali.

Attualmente vive a Milano, dove, oltre a proseguire gli studi di perfezionamento con il M° Vincenzo Manno, collabora con il “Coro dell’Orchestra Verdi” di Milano e svolge un’intensa attività concertistica, esibendosi in occasione di manifestazioni e rassegne musicali.

Nell’estate del 2011, in occasione della Master Class tenuta ad Augusta (SR) dal M° Marcello Lippi, è stata premiata con la borsa di studio “Vincenzo La Scola”.

Vera Velvet

Cantante dalle doti eclettiche, di formazione classica. Si diploma in canto lirico al Conservatorio di Milano, integra la sua formazione con lo studio del pianoforte, della chitarra acustica, del flauto traverso e della composizione. È direttrice di diversi Ensemble vocali, arrangiatrice di brani e insegnante di canto in rinomate scuole di musica. Si occupa della direzione artistica di incisioni discografiche. Apprezzata particolarmente per la capacità di spaziare tra i diversi repertori, passa agevolmente dal repertorio lirico al jazz, dalla musica francese alla bossa fino al pop americano e alla canzone italiana. Vanta numerose esibizioni in Italia, in vari paesi d'Europa ma anche Stati Uniti e Giappone, partecipando a musical opere, concerti e serate anche a fianco a musicisti di spessore.

Patrizia Camnasio

Da circa 15 anni è cantante di musica leggera in occasione di convention, matrimoni, locali, al fianco di musicisti professionisti come Rocco Lanzo (chitarrista per anni in tour con Anna Oxa, Renzo Arbore, Enzo Jannacci), Maurizio Accordi (chitarrista di grandi artisti con Giorgio Gaber), Fabio Marzetti (tastierista di Edoardo Bennato), Stefano DePalma (sax) e Beppe De Palma (tastiera) fondatore della DePalma Brothers Band con i quali si esibisce live con pezzi che spaziano dal soul al rhythm &blues al pop. 

Ha dato la voce all’ultimo spot pubblicitario Aperol in onda sulle reti tv nazionali. Con Max Pisu e altri artisti comici come Gianluca De Angelis, i Mancio e Stigma, Giancarlo Barbara (conosciuti principalmente come comici di Zelig) ha calcato più volte il glorioso palco di Zelig, cantando nel contesto di spettacoli legati alla comicità e al cabaret. Si esibisce live da sola (con basi) o in collaborazione con altri artisti con formazioni da due componenti alla band completa a seconda delle esigenze e delle situazioni, sempre con eleganza cercando di trasmettere la sua grande passione per la musica.

Alessandra Sonia Romano

Ha studiato al Conservatorio G. Verdi di Milano con Paolo Borciani e si è diplomata al Conservatorio B.Marcello di Venezia con Giuliano Carmignola.

Si è perfezionata a Ginevra con Corrado Romano, ed in seguito ad un’audizione alla Julliard School di New York con Dorothy Delay e stata segnalata presso il “Royal College of Music” di Londra, dove ha conseguito, sotto la guida di Itzhak Rashkovsky, il prestigioso diploma per solisti “Associate of the Royal College of Music – Violin Performing”.

A Londra ha insegnato violino come assistente di docenti del “Royal College of Music” e “Purcell School” e ha svolto un’intensa attività concertistica in duo con il pianista Andrew Robinson.

Lavora come freelance con le più importanti orchestre italiane, suonando in teatri come La Scala di Milano, o l’Auditorium della Rai di Torino.

Suona sia come I° violino di spalla che come solista con diverse orchestre fra le quali: il Windsor Ensamble di Oxford, l’Orchestra di Podebrady (polonia), per alcuni anni con l’Orchestra della RAI di Milano con diretta televisiva giornaliera, con l’Orchestra Arteviva, con Milano Classica ecc. Ha fondato, in qualità di primo violino, l’Ensamble d’archi ed il Quartetto Serenata partecipando a diverse trasmissioni della RAI. All’attività concertistica affianca l’insegnamento del violino presso l’Accademia Canone Inverso di Buccinasco e il centro polifunzionale Born4music di Milano ed è stata consulente musicale con la casa discografica Kicco Music, per la quale ha anche inciso alcuni CD.

Recentemente ha tenuto un recital per violino solo all’Auditorium Parco della musica di Roma, presso la sala delle risonanze, e fatto diversi concerti da solista con l’Orchestra Ensamble Serenata fondata da lei.

Gilberto Tarocco

Dopo aver conseguito la maturità scientifica presso il Liceo G.B. Grassi di Saronno mi sono diplomato in clarinetto presso il conservatorio "A. Vivaldi" di Novara, studiando con il maestro Maurizio Longoni e frequentando il corso di musica da camera con il maestro Franco Pomarico. Nel 1991 ho vinto il concorso nazionale di musica da camera di Sesto S. Giovanni (MI) e nel '92 ho conseguito il II premio al concorso internazionale di musica da camera di Rovereto (TN).

Dal 1985 sotto la guida di Paolo Tomelleri ho studiato saxofono e clarinetto  approfondendo le conoscenze nell'ambito della musica jazz e leggera. Nel 2004 sono entrato a far parte della Società Svizzera di Pedagogia Musicale. Nel novembre 2008 ho conseguito il diploma di saxofono jazz-pop presso la Societa’ Svizzera di Pedagogia Musicale.

 

 Ho collaborato con la Civica Orchestra di Fiati del comune di Milano come saxofonista e con varie orchestre jazz dell'area milanese: Paolo Tomelleri Big Band, Cotto's Club orchestra, New Forties Big Band, Lago Maggiore Big Band, Jumpin' Jazz Ballroom Orchestra. Ho partecipato a numerosi lavori discografici. Ho suonato al fianco di noti jazzisti tra i quali: Emilio Soana, Rudy Migliardi, Ettore Righello, Michael Rosen, Danilo Moccia, Tino Tracanna, Stefano Bagnoli, Claudio Allifranchini, Sandro Cerino, Riccardo Fioravanti, Sante Palumbo, Giulio Visibelli, Giampiero Prina, Arrigo Cappelletti, Attilio Zanchi. Ho partecipato al tour "Quelli che il jazz...." con il cantante Enzo Jannacci.

Numerose sono le collaborazioni per il teatro la radio e la televisione (RAI, Mediaset, Radio Televisione della Svizzera Italiana) sia in  qualità di esecutore  che di arrangiatore; sempre con la big band di Paolo Tomelleri ho accompagnato alcuni famosi musicisti come Lee Konitz, Dan Barret, Tom Baker e Bill Ramsey  in tour in Italia, Svizzera e Germania, partecipando a numerosi jazz Festival. Ho collaborato con l'Orchestra del Teatro Regio di Parma in qualità di arrangiatore per la  rassegna estiva 2004 dedicata alla musica leggera degli anni '50 scrivendo per le cantanti Amy Stewart e Silvia Mezzanotte. Nel 2013 ho partecipato con l’orchestra sinfonica Verdi di Milano alla prima esecuzione italiana della Swing Simphony di Wynton Marsalis.Dal 1996 dirigo e curo gli arrangiamenti della BLUE BANDITA big band; con la stessa nel 2002 ho inciso il CD “Banditi”.    

Mariarosa Rondinelli

Soprano, dopo aver intrapreso gli studi di canto con Antonella Tatulli, si diploma al Conservatorio “N. Piccinni” di Bari, perfezionandosi in seguito con N. Ciliento, A. Felle, M. Aspinall, G. Canetti, M. Lindsey.

Partecipa ai masterclass tenuti dal M° Jan Fischer, insegnante del Lichtenberg Institute, docente esperto del metodo funzionale creato da Gisela Rohmert e  ai Corsi di Perfezionamento sull’Arte della Coloratura tenuti dal soprano Stefania Bonfadelli.

Ha collaborato con l’Associazione musicale della Magna Grecia “Egidio Pignatelli”, realizzando importanti produzioni tra cui l’Oratorio di N. Rota, eseguito nella Basilica di Santa Maria sopra Minerva a Roma, e per la registrazione del CD del Gloria di J. Rutter, in prima esecuzione mondiale.

Svolge attività concertistica  prendendo parte a rassegne in Italia -Roma, Villa Torlonia e al Teatro di Marcello per il Festival internazionale delle Nazioni, e all’estero-  Westchester I. Cultural centre di New York.

Nel repertorio barocco  e cameristico ha collaborato con l’Orchestra del Settecento, diretta dal M° G. Semeraro, ha preso parte alla quinta edizione del Festival Paisiello indetto dall’Associazione Musicale Arcangelo Speranza nel recital Dal maestro all’allievo: Piccinni e Paisiello, non solo operisti, in duo con la clavicembalista Margherita Porfido; collabora col duo Roncalli, diretto dal M° Giacomo Parimbelli.

Ha eseguito un recital per il trentennale della Loggia Massonica “Pitagora 856”, e per il Rotary club” di Martina Franca, nell’ambito dei concerti indetti dall’Accademia “Paolo Grassi”, diretta fino al 2009 dal M° Sergio Segalini, di cui è stata allieva nel biennio 2006- 2008. E’ vincitrice di concorsi nazionali ed internazionali, tra cui  il terzo premio nel Concorso Internazionale per Cantanti lirici “Rolando Nicolosi”.

Ha debuttato, come allieva della “European Lyric Academy”, nell’opera Il filosofo di campagna di B. Galuppi nel ruolo di Lesbina al Teatro “N. Van Westerouth” di Mola di Bari.  Sempre nell’ambito del Festival della Valle d’Itria, debutta nell’opera Marcella di U. Giordano, sotto la direzione del M° Benzi con la regia di A. Pizzech, cui ha fatto seguito la realizzazione di un CD per la Dynamic e un DVD per la Naxos.

Parallelamente agli studi musicali ha condotto quelli universitari, laureandosi in Conservazione dei Beni culturali ad indirizzo Musicale all’Università di Lecce. Annovera il Premio Rotary, attribuitole dall’omonimo club di Taranto.

Ketty Mancuso

Diplomatasi nel 1998   in Flauto traverso presso il Conservatorio di Palermo nel 1998 sotto la guida del flautista Luigi Sollima, partecipa ad uno Stage avente per oggetto “La musica nel novecento nel repertorio da Camera” sotto la guida di Eliodoro Sollima e Giovanni Sollima. Successivamente frequenta un corso di perfezionamento sotto la guida del flautista  Salvatore  Vella e segue una Masterclass sotto la guida del M° Angelo Persichilli. Nel 2001 si classifica al III posto al Concorso Internazionale “Premio Seiler” di musica da camera. Dal 1998 al 2001 partecipa come flautista nelle attività concertistiche dell’ensemble “Soni Ventorum” di Palermo, e nelle associazioni “Amici della musica” di Trapani e Palermo. 

Dal 2008 collabora come flautista con L’orchestra Filarmonica Europea di Gallarate e con la Civica Orchestra del  Liceo Musicale di Varese. Nel 2013 consegue il Diploma di Specializzazione in Discipline Musicali ad indirizzo Interpretativo - Compositivo presso l’ I.S.S.M. “V. Puccini” di Gallarate sotto la guida del M° Maurizio Valentini.

Dal 2008 collabora con la Pianista Simona Russo. Il loro repertorio spazia dalla musica barocca fino al repertorio del novecento, approdando anche a nuove tendenze come il tango argentino e la musica Jazz. Nel 2013 fonda con la cantante argentina Eliana Sanna e la pianista Simona Russo il “Trio Kelisi”.

Dal 2014 studia  Flauto jazz sotto la guida di Stefano Benini e Michele Gori. 

Dal 2016 fa parte di due formazioni al femminile: in qualità di flautista e chitarrista delle Black Velvet insieme a Patrizia Camnasio, Sonia Vettorato e Francesca Di Natale, e, in qualità di flautista, delle Rose arcana con Alessandra Sonia Romano, Sonia Vettorato e Francesca Di Natale-